Latest News

11.25.2007

Inserito sul sito lo stato dei server di WarRock i ...

11.23.2007

La ladder interna organizzata per la seconda squad ...

11.09.2007

Si aprono le iscrizioni alla INTERNAL LADDER 1on ...

cc

cc

ts ts2ù

 

Innanzi tutto bisogna chiarire DA SUBITO una cosa. Se volete parlare DOVETE munirvi di cuffie e di microfono. Se non le avete siete benvenuti ugualmente, ma se non avete le cuffie DOVETE altresì impostare il vostro microfono su MUTO. Il rientro in cuffia non è soltanto una cosa odiosa, è anche un terribile spreco di banda, senza contare il fatto che con un rientro in corso gli altri non capiranno mai nulla di ciò che dite. A QUESTA REGOLA NON PUO' SOTTRARSI NESSUNO.

Bisogna distinguere tra due tipi di dialogo, il Normale e quello da Battaglia.

Quello Normale non ha particolari regole, eccetto quelle generali di cui parlerò in seguito, ed è il tipo di dialogo che viene usato per la maggior parte del tempo. L'unica regola fondamentale a cui attenersi è: NESSUNO PUO' PARLARE DUE VOLTE DI SEGUITO, a meno che non si tratti di un'emergenza. Per emergenza si intende segnalazione di posizione di fuoco pesante o cecchini ed eventuali movimenti di artigleria pesante. Questa regola è fondamentale per un buon gaming, ed è stata creata per evitare la gente che continua a parlare ripetutamente per dire tutto ciò che gli viene in mente.
Nel dialogo da Battaglia è invece proibito parlare se non per emergenze, come descritto poco sopra, può essere chiamato dal/dai comandanti e, molto probabilmente, verrà chiamata in caso di fuoco pesante e/o riorganizzazione delle truppe.

Regole generali di condotta:
  • Quando entrate in un canale siete voi a dover dire a tutti il vostro Callsign, non devono essere gli altri a chiedervi "chi siete".
  • Mai chiamare qualcuno per nome. Usate solo e soltanto i callsign. Le comunicazioni su TeamSpeak possono essere tranquillamente intese come comunicazioni radio, e tutte le regole che valgono per le comunicazioni radio valgono anche per le comunicazioni TS.
  • Niente volgarità eccessive. Qualche parolaccia può capitare, la maggior parte delle persone è maggiorenne, quelli che non lo sono solitamente hanno una maturità tale da lasciar andare, ma nonostante tutto nessuno vuole sentire una catena di volgarità a raffica.
  • Divieto assoluto di razzismo/sessismo et similia.
  • Niente abbreviazioni. Forse voi vi divertite a dire "LOL", "OEMMEGI", "AFC" e simili acronimi, ma la cosa farà innervosire parecchie persone. Divieto assoluto.
  • Nel parlare DOVETE tenere conto, nell'ordine, dei seguenti fattori: ruolo, età, grado. Vi ritengo abbastanza intelligenti per capirne i motivi da soli.
  • Ciò che i vostri genitori vi hanno insegnato è giusto: se chiedete un favore chiedete "per favore", e se lo ottenete dite "grazie".
  • L'audio è un supporto ulteriore non il mezzo definitivo. Se non per emergenze DOVETE imparare ad usare il testo come chat system. Se non è un'urgenza, probabilmente non avete bisogno di dirla, quindi SCRIVETE.

 

TEAMSPEAK TUTORIAL